HomeNerviano Medical Sciences firma un accordo di licenza con la biotech americana Ignyta per due inibitori di tirosin-chinasi

Nerviano Medical Sciences firma un accordo di licenza con la biotech americana Ignyta per due inibitori di tirosin-chinasi

Nerviano, 6 novembre 2013 – Nerviano Medical Sciences (NMS, www.nervianoms.com) ha siglato un accordo di licenza con Ignyta, Inc. (www.ignyta.com) garantendo alla azienda biotech americana lo sviluppo esclusivo a livello globale e i diritti di commercializzazione di RXDX-101, un inibitore di tirosin-chinasi diretto alle proteine TrkA, ROS1 e ALK, già in sviluppo clinico per il trattamento di pazienti con tumori solidi molecolarmente definiti; e RXDX-102, un inibitore diretto alla famiglia di recettori tirosin-chinasici TrkA, TrkB e TrkC, attualmente in sviluppo preclinico, per il trattamento di tumori multipli.

Secondo i termini dell’accordo Ignyta si assumerà la responsabilità ed i costi dello sviluppo e della commercializzazione a livello globale di RXDX-101 e RXDX-102. NMS avrà diritto a pagamenti upfront e per successive milestone nello sviluppo, oltre che a royalties sulle future vendite sul mercato di RXDX-101 e RXDX-102.

***

Nerviano Medical Sciences (NMS) è la più grande azienda italiana, e una tra le più significative in Europa, nel settore della ricerca e sviluppo in oncologia. NMS ha già al suo attivo importanti collaborazioni o accordi di licenza con società farmaceutiche come Genentech (Roche), Pfizer, Novartis e Servier, con aziende biotecnologiche e con il mondo accademico. Dal 31 dicembre 2011 NMS ha come azionista di riferimento Regione Lombardia attraverso la Fondazione Regionale per la Ricerca Biomedica (FRRB).
Per ulteriori informazioni su Nerviano Medical Sciences: https://www.nervianoms.com